Doghe di policarbonato bicolore

09/12/2020

Che benefici posso avere dal bicolore?
Se mi piace vedere un colore dall’esterno, non è detto che io voglia lo stesso colore all’interno.

Prendiamo ad esempio il rosso; il policarbonato è trasparente e filtra la luce aggiungendo il suo tono di colore, la luce rossa che filtrerebbe all’interno dell’edificio sarebbe probabilmente troppo aggressiva, in questo caso sarebbe l’ideale una doga rossa fuori e bianca/opale dentro, in modo da far entrare una luce più chiara ed illuminare meglio gli ambienti, ma senza farci rinunciare al nostro amato rosso che ci piace tanto!

Il bicolore ci permette quindi sia di vedere un colore diverso sulla facciata esterna/interna, sia di far passare una luce diversa con conseguente impatto differente sulle persone che vivono l’ambiente.

Altro beneficio è l’utilizzo di un solo pannello ottenendo il risultato che normalmente viene ottenuto utilizzando due pannelli diversi, con conseguente aumento notevole dei tempi di posa e aumento di costi in accessori necessari per installare due pannelli diversi a composizione della stratigrafia della parete.

 

Contattateci per sapere quali colori si possono realizzare!


#luminosità #trasmissioneluminosa #coibentazione #edilizia #ristrutturazione #architettura #design #architecture #costruzioni #ristrutturazioni #cantiere #madeinitaly #impresaedile #progettazione #architetto #ristrutturare #ingegneria #bioedilizia #cantieri #geometra #ediliziaindustriale #policarbonato #copertura #coperture #luce #tettoie #facciata #rivestimento #bhfyp #bicolore #dogheadincastro