Coperture in plastica

Le varie tipologie di coperture, struttura e materiali

Ristrutturare le coperture in plastica del tuo capannone è un’attività dedita alla sicurezza e al basso consumo energetico dell’azienda. Se fatta bene, una copertura per capannoni può essere considerata un investimento per il medio-lungo termine che garantirà vantaggi all’azienda.

Infatti, rifare la copertura del capannone permette di consumare meno energia elettrica e di avere un risparmio notevole sulle bollette. Inoltre, la messa in sicurezza dei cavi e degli strumenti da lavoro che, con perdite e infiltrazioni, potrebbero generare degli shock elettrici, non può essere considerata un’attività di secondo piano.

Lasciare in mano a ditte poco professionali la realizzazione dei vostri capannoni aprirà a molte problematiche nel lungo periodo. Una copertura fatta male può aumentare i vostri consumi in bolletta per spifferi d’aria, causare infiltrazioni di acqua o perdite, danneggiare i macchinari ed esporre i vostri dipendenti a rischi e pericoli.

Per questo motivo, noi di Apa Group vogliamo seguirvi e consigliarvi per realizzare le giuste scelte quando si tratta di rinnovare le coperture in plastica per il vostro capannone.

Le coperture per capannoni non sono tutte uguali.

In fase di nuova realizzazione o in fase di riqualificazione è molto importante scegliere quella giusta per evitare rischi di:

  • dissipazione termica
  • infiltrazioni
  • cedimenti
  • dissipazione energetica dovuta alla mancanza di luce naturale

Analizzando le diverse tipologie di materiali utilizzabili per le coperture di capannoni, possiamo distinguere:

  • Pannelli sandwich: garantiscono isolamento termico e acustico e rappresentano perciò una scelta ideale per coprire locali abitabili, se abbinate alle lastre e/o sistemi in policarbonato possono garantire il corretto apporto di luce naturale.
  • Lastre in fibrocemento: hanno la caratteristica di degradarsi facilmente e non è consigliato l'utilizzo dove sono necessari frequenti lavori di manutenzione ed ispezioni.
  • Lastre grecate: i grandi vantaggi rispetto al fibrocemento sono il basso coefficiente di degradabilità e i costi ridotti. Se abbinate alle lastre e/o sistemi in policarbonato possono garantire il corretto apporto di luce naturale
  • Guaine Bituminose: sono ottimali per la copertura di tetti a falde ma non garantiscono isolamento termico, inoltre non sempre è possibile creare finestrature per garantire il giusto apporto di luce naturale. 

Le lastre per coperture in plastica sono una soluzione economica per coperture leggere. Oltre al loro prezzo accessibile, le lastre per tetti sono impermeabili, rigide, forniscono una forte trasmissione della luce e, come ad esempio le lastre in policarbonato, sono un esempio per coperture leggere con bassi costi di installazione. Tra le varie tipologie di coperture, troviamo la copertura continua che può essere piana o curva, grazie al suo sistema di tenuta specifica, impedisce all’acqua di penetrare all’interno dell’edificio.

È molto importante tenere sempre in considerazione che l’illuminazione degli ambienti di lavoro con luce naturale non è solo un modo per diminuire la spesa elettrica aziendale, ma uno strumento per garantire un ambiente di lavoro piacevole e più naturale, in cui lavorare meglio e in sicurezza.

Sono comunque molti gli aspetti da considerare nella realizzazione di una copertura, abbiamo provato a riassumerne i principali nel nostro webinar per la formazione per professionisti del settore “LA RICERCA DEL GIUSTO EQUILIBRIO TRA LUMINOSITÀ E RISPARMIO ENERGETICO NEGLI EDIFICI INDUSTRIALI”.

Con il nostro servizio tecnico interno siamo in grado di darvi sempre supporto per la scelta più in linea con le vostre esigenze.

Non eseguiamo direttamente i lavori di coperture in plastica, ma collaboriamo con i più importanti ed affidabili coperturisti d’Italia, e questo ci mette sempre nella condizione di potervi consigliare i migliori per la vostra copertura.

Compila il form per richiedere il nostro supporto tecnico GRATUITO e SENZA IMPEGNO


  

  

   

  

   

   

   

  

   

Richiedi informazioni

* campo obbligatorio

Rilascio il pieno utilizzo dei dati da me qui riportati dopo aver letto compreso in ogni sua parte l' informativa privacy così come previsto dal regolamento europeo GDPR 2016/679