Stampa digitale

L’utilizzo della stampa digitale

La stampa digitale è una tecnica che permette di stampare senza lastre o altri processi di lavorazione. La forma da stampare viene creata attraverso processi elettronici e viene impressa direttamente sul supporto da stampare.

Una delle loro attrazioni, tuttavia, è il fatto che le immagini possono essere ridimensionate, capovolte (creare un'immagine speculare) o manipolate in altri modi prima di stamparle e colorarle.

Un timbro digitale è solo l'immagine. I timbri digitali sono in genere in due formati: PNG e JPG. I file PNG hanno uno sfondo trasparente e quindi possono essere sovrapposti a un'altra immagine. JPG e PNG sono solo due dei termini tecnici che potresti incontrare quando inizi il tuo viaggio nella stampa digitale.

Una volta stampati, i francobolli digitali vengono utilizzati più o meno allo stesso modo dei francobolli tradizionali. Ciò significa che possono essere colorati e abbelliti. Le immagini finite possono essere ritagliate e incorporate in biglietti fatti a mano, etichette regalo, album di ritagli e un'ampia gamma di altri progetti di artigianato con la carta.

Uno dei problemi principali dei timbri digitali o dei timbri digitali è che generalmente devono essere tagliati dalla carta o dal cartoncino su cui sono stati stampati prima di essere utilizzati. Questo perché in genere è più semplice compilare i diversi elementi di un progetto una volta stampati. Artisti digitali esperti, tuttavia, saranno in grado di produrre meravigliose opere d'arte completamente al computer.

Effetti speciali

Poiché i timbri digitali vengono stampati da una stampante e non stampati con inchiostri per timbri in gomma, gli effetti speciali che si ottengono utilizzando questi inchiostri sono difficili da ottenere. Tecniche come la goffratura a caldo o altre tecniche che richiedono l'applicazione di materiali all'inchiostro sono difficili da realizzare. Ciò non significa che siano impossibili, tuttavia, poiché il contorno di un'immagine può essere tracciato utilizzando una penna a inchiostro per goffratura e l'immagine viene rifinita normalmente.

Mentre molte tecniche sono possibili o possono essere create usando un po' di ingegno, altre rimangono impossibili. L'utilizzo della natura tridimensionale dei timbri tradizionali è impossibile da ottenere con i timbri digitali. Ciò include qualsiasi tecnica che imprime un'immagine su una superficie come la stampa su argilla, velluto o altri materiali.

Puoi anche applicare un timbro digitale a un modello (ad esempio un modello di confezione regalo) prima della stampa. Ciò offre una serie di vantaggi, non ultimo la possibilità di posizionare con precisione il timbro digitale.

Il procedimento di lavoro è molto diretto, una volta che il cliente ha inviato il file da stampare ai tecnici di prestampa, il contenuto viene analizzato, controllato e normalizzato. Superata questa fase il contenuto diventa definitivo ed il file viene inviato direttamente al supporto di stampa.

La stampa digitale è nata con l'obiettivo di ridurre i costi nella realizzazione di stampe di alta qualità anche per piccole tirature. Infatti, con gli altri sistemi di stampa, tali costi non sempre erano sostenibili per le basse tirature.

Negli ultimi anni, la stampa digitale è entrata in concorrenza con i procedimenti di stampa tradizionale per la produzione in tirature sempre più elevate, offrendo un risultato di qualità eccellente.

Richiedi informazioni

* campo obbligatorio

Rilascio il pieno utilizzo dei dati da me qui riportati dopo aver letto compreso in ogni sua parte l' informativa privacy così come previsto dal regolamento europeo GDPR 2016/679