Visiere


Le visiere protettive sono un DPI (dispositivo di protezione individuale) presente in determinati posti di lavoro.

Quelle mediche fanno parte dell’ampio gruppo dei dispositivi di protezione individuali ed hanno la funzione di salvaguardare, dai rischi per la salute e per la sicurezza, la persona che la indossa.
Sono molto utilizzate in ambito ospedaliero, soprattutto se sono di tipo sottile e leggero, per proteggere gli occhi dei medici durante particolari operazioni. In genere sono facili da pulire e da disinfettare, permettendo di ri-utilizzarle nel tempo.
Oltre all'ambito medico sono utilizzate anche nei lavori che presentano un rischio di lesioni agli occhi a causa di trucioli o scarti di lavorazione o altri detriti che a causa della forza di lavorazione dei macchinari possono essere sparati in aria.
Ne sono un esempio i falegnami, i tornitori, i giardinieri, ecc. Infine possono essere utilizzate in ambito domestico in occasione di particolari lavori o di fai da te.

In funzione dell'ambito di utilizzo può essere o meno richiesta la certificazione UNI EN 166 che indica i requisiti dei dispositivi di protezione degli occhi.


In base al materiale utilizzato possono avere molteplici caratteristiche come ad esempio l’antiappannamento o l'antifog.
Vengono normalmente prodotte utilizzando film di policarbonato oppure pet di basso spessore, comprendendo un laccio elastico per fissarle dietro alla testa e una spugna in poliuretano sulla parte a contatto con la fronte per un maggior comfort. In alternativa si può trovare la versione a occhiale.

Se hai necessità di una un preventivo compila il form sottostante e ti metteremo in contatto con l’azienda più qualificata ed in linea con le tue esigenze.

 


 

Richiedi informazioni

* campo obbligatorio

Rilascio il pieno utilizzo dei dati da me qui riportati dopo aver letto compreso in ogni sua parte l' informativa privacy così come previsto dal regolamento europeo GDPR 2016/679